IL SELLO VINCE ANCORA NELLA 7° edizione DI MITTELMODA DISTRICT sez. STILISMO E ACCESSORI

Per il secondo anno di seguito il nostro Liceo riceve un riconoscimento importante. Infatti venerdì 13 dicembre 2019 presso il quartiere fieristico di Udine, durante il final event della 7° edizione di Mittelmoda District, è stata nominata vincitrice per la Categoria STILISMO E ACCESSORI la studentessa dell’indirizzo di Design Industriale, Elisabetta Piccin, classe 5D, con l’ideazione di un bottone-alamaro (referenti i proff. Cantarutti e Mansutti).

Mittelmoda 2019La motivazione della Giuria è stata la seguente: “La designer vincitrice è stata scelta perché ha saputo valorizzare e reinterpretare un accessorio così piccolo eppure così importante, dando nuova luce a un elemento che solitamente viene sottovalutato, il bottone alamaro”.

All’evento sono stati coinvolti oltre 600 studenti provenienti da tutte le scuole di moda e gioiello della regione, che hanno partecipato assieme ai loro docenti.

I 24 progetti finalisti del Concorso Mittelmoda District erano stati selezionati da una giuria di esperti del settore moda, presieduta da Matteo Marzotto, tra le centinaia di proposte iscritte.

Così la studentessa Elisabetta Piccin ha illustrato il suo progetto durante la premiazione: “Il bottone raffigura la mutazione delle scogliere nel tempo, mi sono ispirata alle coste di Moher (Irlanda).

È composto da due materiali: l’ottone e il plexiglas, e c’è una differenza di spessore tra i due materiali, proprio per dare l’idea della roccia verticale che caratterizza la scogliera.

Sulla superficie ci sono varie curvature e rientranze che rappresentano il contorno degli scogli che nel percorso della loro ‘vita’, con i fenomeni naturali e l’unione di rocce sedimentarie, mutano il loro aspetto gradualmente.

L’ accessorio, che svolgerà una funzione di Alamaro, è stato ideato come protagonista del capo

d’abbigliamento che decorerà, (cappotti, ponchi, mantelle…).”

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.